Camillo De Piaz
A cura di Bruno Ciapponi Landi www.brunociapponilandi.it
 
PERSONE E COSE - SANTUCCI LUIGI

(Milano 11.11.1918-23.5.1999)è considerto uno dei più grandi scrittore cattolici del Novecento. Laureato in Lettere all'Università Cattolica di Milano è stato assistente di Mario Apollonio fino al 1951 e insegnante di letteratura italiana al liceo artistico e all'Accademia di Brera. Fra i suoi romanzi più fortunati "Il Velocifero" (1965), "Orfeo in Paradiso" (1967) che gli valse il Premio Supercampiello, "Come se" (1973), "Il mandragolo" (1979). Durante la Resistenza fu tra i fondatori, con Davide Maria Turoldo e Camillo De Piaz, della rivista clandestina L'Uomo e, più tardi, della "Corsia dei Servi".
© 2006-2017 | Associazione Camillo De Piaz, Tirano (SO) - Privacy policy - Cookies policy
Smartware